A Ginosa nasce il marketplace per la vendita di prodotti tipici locali nel mondo

Nonostante il rallentamento dovuto alla situazione che tutto il mondo sta vivendo, l’Associazione Albergatori BookingGinosa, che unisce più di 20 strutture ricettive e ristoratori locali, non si ferma.
 
Mentre si prepara alla riapertura delle strutture per la prossima stagione estiva, porta avanti i suoi progetti di sviluppo e di crescita legati alla promozione del territorio.
 
Come deciso già dall’ottobre 2019, BookingGinosa è ormai pronta a lanciare il suo progetto di vendita on-line di prodotti locali, un progetto messo a punto e finanziato dal socio Giovanni Zappalà.
Questa iniziativa porterà nel mondo i prodotti tipici ginosini che fanno grande la nostra tradizione a sostegno dell’economia locale.

Prodotti da forno, lattiero caseari, conserve, sughi e pietanze precotte, ma anche le nostre eccellenze artigianali e manifatturiere.  
 
L’iniziativa, che guarda primariamente al mercato nazionale e a seguire quello internazionale, si accompagna alla promozione turistica ed enogastronomica del territorio ginosino.
L’offerta si impernia sulla gravina e le sue pertinenze, il centro storico, il mare, le masserie, le campagne e i suoi prodotti; un potenziale tanto grande quanto inespresso.  
 
Il progetto già accolto da numerosi artigiani e produttori è aperto a tutti gli operatori economici di Ginosa che vorranno partecipare e che possono farlo compilando il modulo di richiesta che trovate a questo link .

Per ulteriori info:

www.bookingginosa.it
shop.bookingginosa.it

www.facebook.com/BookingGinosa.it

info@bookingginosa.it