Fave e cicorie

Uno dei piatti poveri e tipici della tradizione contadina pugliese è fave e cicorie.

La ricetta

400 grammi di fave secche decorticate

mezzo chilo di cicorie

olio extravergine di oliva

pepe e sale

La preparazione

Fate bollire le fave decorticate in una pentola con acqua salata. Aggiungeteci tre cucchiai di olio extravergine d’oliva a metà cottura. Lasciate cuocere le fave a fuoco lento fino a quando non si forma una specie di purè.

Lavate le cicorie e mettetele a cuocere in acqua salata. Una volta cotte, scolatele, unitele con il purè di fave e aggiungeteci un filo di olio extravergine d’oliva.

Immagine di copertina : Alessandro Macchia