Giornata Mondiale delle zone umide: escursione naturalistica dal lago Salinella al fiume Bradano

Domenica 2 febbraio si celebra la Giornata Mondiale delle zone umide e per l’occasione l’associazione Tsè Tsè organizza una escursione naturalistica dal lago Salinella al fiume Bradano.

La Giornata Mondiale delle zone umide

La tutela delle zone umide a livello mondiale è stata sancita il 2 febbraio con la Convezione di Ramsar del 1971 e sottoscritta da 170 Paesi. E’ l’unico trattato internazionale sull’ambiente che si occupa di questo particolare ecosistema. In Italia le aree umide sono 65, per un totale 82.331 ettari, ma sono anche degli ecosistemi più a rischio del pianeta. 
Il surriscaldamento globale mette a duro rischio gli equilibri di queste zone. Infatti, nell’ultimo secolo, oltre il 64% delle zone umide sono ormai scomparse.

Informazioni sull’escursione naturalistica

Immagine di copertina: www.ceabernaldametaponto.it