L’edicola votiva di via Cavour

Negli anni 50 via Cavour era una delle vie del centro storico di Ginosa dove sorsero tante edicole votive dedicate all’Immacolata Concezione. Purtroppo molte di esse sono andate perse nel tempo.

Non è andata persa  l’edicola votiva del civico 88 sita su un locale adibito a rimessa. Negli anni 50 era la casa di una numerosa famiglia. Il capofamiglia, un merciaio ambulante con alcuni problemi psichici, in alcuni momenti di sconforto minacciava di buttarsi nel pozzo che si trovava in casa. La moglie preoccupata, decise di apporre una edicola votiva con l’Immacolata, sopra la porta della casa, affichè la Madonna potesse proteggere la sua famiglia.

Girando per il centro storico e non solo, noterete  ancora diverse edicole, dove ognuna custodisce una propria storia di devozione. 

 

VEDI ANCHE L’EDICOLA VOTIVA “iL SOGNO”

Fonte- Le luci del viandante edicole votive, cappelle e segni sacri di Ginosa e dintorni a cura della Scuola San Giovanni Bosco- Ginosa.