Maltempo, le buone pratiche da seguire

Da stasera fino alle prossime 24 ore, i Comuni pugliesi e non solo interessati dal fenomeno, hanno diramato l’allerta arancione per “precipitazioni diffuse e persistenti, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sul settore tarantino della Puglia, con quantitativi cumulati da elevati a molto elevati; diffuse e persistenti, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sul resto della Puglia centromeridionale, con quantitativi cumulati da moderati a elevati; da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui restanti settori della Regione, con quantitativi cumulati generalmente moderati. I fenomeni saranno accompagnati da frequente attività elettrica.
Venti di burrasca sud-orientali, con rinforzi da burrasca forte a tempesta. Forti mareggiate lungo le coste esposte.”

La Protezione Civile raccomanda le seguenti pratiche da attuare in caso di mal tempo:

-non sostate in locali seminterrati

-non sostate sulle strade costiere , sui porti o lungo le banchine

-fate attenzione nell’attraversare sottovie e sottopassaggi

-prestate attenzione alla guida e moderate la velocità per evitare sbandamenti

-nei centri urbani, fate attenzione alla possibile caduta di alberi, tegole o impalcature

-attenzione a percorrere le strade lungo i fiumi e non sostate lungo gli argini

 

https://www.facebook.com/DPCgov/videos/420138482214834/

Foto immagine copertina : Sheeze -Pixabay